Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

"I Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni.

Letti, studiati, detestati più che amati, "I Promessi Sposi" sono uno dei romanzi simbolo del nostro Paese. Scritto in una lingua nuova, viva, capace di dar voce ai signori come alla gente del popolo, di raccontare guerre, amori e pestilenze senza artificio né retorica, il capolavoro manzoniano tocca i temi cruciali per la nascita dell'Italia moderna - dalla formazione di un carattere nazionale sotto le dominazioni straniere all'intreccio dei valori religiosi e civili nella coscienza collettiva.
Oggi che Lucia, Renzo e tutti gli indimenticabili personaggi che animano il romanzo sono riconosciuti come patrimonio culturale iscritto nel nostro DNA di nazione, l'opera di Alessandro Manzoni merita di essere finalmente letta con occhi nuovi, al di fuori di stereotipi, categorie e imposizioni scolastiche.
In questa edizione di pregio della BUR deluxe Rizzoli il testo è arricchito dalle illustrazioni di Francesco Gonin che scandiscono, secondo precisa regia manzoniana, …

Ultimi post

"Gunpowder" nuova serie della BBC con Kit Harington.

"I libri che hanno cambiato la storia", esce il 9 novembre in libreria edito da Gribaudo.

"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse